Come rimuovere la pipì dai materassi: Consigli pratici

Come rimuovere la pipì dai materassi: Consigli pratici

togliere pipì dal materassoQuasi tutte le mamme si sono trovate difronte ad un “enorme” problema: togliere la pipì dal materasso. I bambini, appena indipendenti dal pannolino, tendono spesso la notte a non trattenere lo stimolo e a urinare durante il sonno, sia quando sono ancora in culla sia quando sono già sui materassi singoli. Oltre ai bambini ci si mettono di mezzo anche gli animali che, o perché ancora cuccioli o per dispetto al padrone, saltano sul letto lasciando le loro tracce. In quest’articolo vedremo come rimuovere la macchia di urina dal materasso senza lasciare cattivi odori.

La soluzione è molto facile; iniziamo munendoci di:

  • Acqua ossigenata
  • Acqua tiepida
  • Spugna o cotone idrofilo
  • Asciugamani o scottex
  • Phon o ferro da stiro

Prima di passare all’opera è necessario togliere tutte le lenzuola e cuscini per lasciare arieggiare la superficie, nel caso di affrontare questa situazione in presenza di materassi in memory  (essendo più poroso) prolungare questo passaggio di almeno 30 minuti, tenendo la finestra aperta, per almeno dieci minuti/un quarto d’ora. Fatto questo, imbevete di acqua ossigenata il cotone idrofilo, o la spugna, e passatelo sulla macchia di pipì lasciandolo agire per un paio di minuti per poi risciacquarla con un po’ di acqua tiepida. L’operazione dovrà essere ripetuta fin quando la macchia non scompare. Successivamente cercate di asciugare il tutto con un’asciugamani o con degli scottex assorbenti e ripassate con il phon o con il ferro da stiro sulla superficie per togliere definitivamente i liquidi rimasti.

Lasciare arieggiare il materasso per altri dieci minuti/un quarto d’ora e il gioco è fatto. Qualche utile consiglio per prevenire eventuali macchie di pipì sul materasso: sotto il coprimaterasso è consigliabile mettere dei tappetini assorbenti, quelle che si usano per i cani quando sono cuccioli o anche proprio per i bambini; così facendo basterà cambiare le lenzuola e sostituire il tappetino. E’ bene infine, assicurarsi che sia i bambini, sia gli animali abbiano fatto i loro bisogni prima di andare a letto così da prevenire eventuali stimoli durante il riposo.

Un materasso di qualità migliora la vita! Acquistalo online da casa tua:

[products_slider picture_size=”fixed” cat_slug=”materassi-waterfoam-poliuretano” number_posts=”5″ carousel_layout=”title_below_image” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” show_price=”yes” show_buttons=”yes” class=”” id=””]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *